La ballata della scatolina

Ecco il regalo di Natale della Nave di Clo e di Ti racconto una fiaba (tiraccontounafiaba.it).
Una filastrocca per augurare a tutti Buon Natale dal titolo La ballata della scatolina.
Testo e illustrazioni Silvia Carbotti / voce recitante Marzia Scala

La ballata della scatolina

Su di una mensola, in una cantina, viveva un po’ triste una scatolina.
La sua padrona non la utilizzava ed è per questo che li se ne stava.
Aveva il coperchio tutto dipinto, con dei disegni di rosso rubino,
fiocchi vermiglio, aspetto distinto e qualche striscia di nero corvino.
Ma venne un giorno neanche troppo lontano, in cui fu venduta di seconda mano.
E questo evento si ripeteva, perché nessuno alla fine la usava.
Troppo rotonda per un ombrello e troppo quadrata per un cappello,
tanto piccina per giacche e scarponi e troppo grande per i bottoni.
Nella vigilia del dolce natale una bambina la volle comprare,
disse alla mamma «Portiamola a casa!», so sa farne, come si usa!
Non vedi é perfetta in questa vigilia sa conservar il sapor di vaniglia!
Nelle giornate del dolce natale, la scatolina dimenticò i giorni brutti,
era sul tavolo a gongolare fiera di essere adatta ai biscotti.

Pin on PinterestShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Email this to someonePrint this page
by clo