Il cielo con un dito

Silvana è una bambina che abita in una grande casa di campagna con il papà, la mamma, una sorella, un nonno, galline, gatti, un cane e un asino. Un giorno, mentre insegue le farfalle, ascolta i grandi che sono seduti attorno a un tavolo dopo avere raccolto l’uva, e sente dire: “Giuro, ho toccato il cielo con un dito!” Che magia! Toccare il cielo con un dito! Da quel momento Silvana le prova tutte per riuscire a toccare il cielo con un dito, ma il cielo sembra soffrire il solletico, perché ogni volta si sposta un po’ più in là e la bambina non riesce mai a toccarlo… Alla fine Silvana si arrampica sulla cima del pagliaio e cade tra le braccia del papà, che finalmente le spiegherà il significato di quella frase misteriosa.

Fulvia Degl’Innocenti – Raffaello Ragazzi (le Pepite) 2012
Le illustrazioni sono di Alessandra Vitelli.
Età di lettura: da 5 anni
recensione a cura di Francesca Ruggiu Traversi
 

by clo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi