I due tori e la rana

27/10/2009

I due tori e la rana

di Jean de la Fontaine

u

:

na Rana, vedendo che due Tori per conto d’una Vacca erano in guerra
– «Mi seccano», –  esclamò, – «questi signori».
– «Perché?» – le chiese allor dei gracidanti qualcuno.
:
– «A te che importa, se fra loro s’infilzano gli amanti?»
– «Vedrai che il toro vinto e discacciato», – rispose ella al compagno, –
pien di stizza verrà dal suo bel prato a medicar le piaghe nello stagno.
«E allor, amico, addio! Coi piè guazzando in mezzo della lama, a conto di madama,
saremo noi che pagheremo il fio» -.

Né poteva succedere altrimenti;
ché il Toro venne e non moveva un passo
senza far delle rane un gran sconquasso.
In men d’un’ora ne schiacciava venti.
:
Si vede già da un pezzo,
che se i grandi commettono pazzie
sono i piccini che ne van di mezzo.

Vuoi ascoltare le altre fiabe?
Segui questo link


Una nuova avventura a bordo della Nave di Clo. Ogni martedì una fiaba raccontata in video per voi. Ma l’avventura non finisce qui. Perchè adesso non provi tu a raccontare una fiaba?
Scegli una fiaba che ti piace, oppure inventane una.
Poi chiedi aiuto ad un genitore (oppure parlane con il tuo insegnante) per farti riprendere con una videocamera, con una webcam o con un telefonino mentre la racconti.
A questo punto carica il video sul tuo account di youtube o magari chiedi al tuo insegnante di aprirne uno della scuola. Infine torna qui per lasciare un commento con l’indirizzo della pagina dove si trova il tuo video. In questo modo potremo inserire anche il tuo video sulla nave di Clo ed arricchirla sempre di nuove storie.

You May Also Like

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi