Pianoforte… con gli animali

13/04/2009

Pianoforte… con gli animali

Il pianoforte, conosciuto anche come piano, è uno strumento musicale costruito con materiali forti e resistenti e, soprattutto al giorno d’oggi, l’avanzata tecnologia deve permettere un ottimo montaggio acustico, per assicurarne la durata per qualche generazione.
Il pianoforte è costituito da un mobile che fa da cassa di risonanza, dentro il quale si trova una serie di corde metalliche fissate per le loro estremità ad un telaio; il piano, comprende anche una tastiera, i cui tasti sono collegati con altrettanti martelletti che in seguito all’ abbassamento dei tasti medesimi, percuotono le corde, producendo così il suono.

Nella parte bassa del pianoforte si trovano dei pedalini, che consentono di ottenere un grado maggiore o tenue di sonorità.
Ci sono due tipi di pianoforte:
– il pianoforte a coda, con le corde disposte orizzontalmente e il cui mobile, poggiando su tre gambe, si estende in forma orizzontale e termina con la caratteristica forma allungata
– il pianoforte verticale, con le corde disposte verticalmente il cui mobile è maggiormente esteso in senso verticale

You May Also Like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi